ecco alcune poesie queste due sono di Gessica Tazioli

POMERIGGIO DI PRIMAVERA

 

La luna rimane immutabile testimone tra le nubi

il vento dell’est ha soffiato…..facendo cadere una foglia,

mutandola nel volo di una leggiadra farfalla,

in un tardo pomeriggio di primavera.

L’usignolo…..si è fermato e si è calato in un silenzio profondo,

sul ramo della quercia stupito a guardare le meraviglie del mondo

 

 

 

 

PRIMAVERA

 

Il tepore del sole,riscalda il giardino di Maggio adorno di fiori.

un fatuo sibilo di uccelli risuona nella cupola del firmamento.

I riccioli color oro,

occhi marroni come il cedro del Libano,nascosti da una luce fulgida,che racchiude uno sguardo di rugiada,

la boccuccia rosea

sembra una rosa appena sbocciata,

il naso così piccolo,dritto…..

la pelle da accarezzare

pare somigliare a una perla preziosa

una veste bianca

candida come un giglio.

La Primavera sei TU Angelo mio

O dolce primavera del cuore gioisci rallegra la mia anima

ecco alcune poesie queste due sono di Gessica Tazioliultima modifica: 2012-10-15T15:21:13+02:00da marco-arte
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento